COMMISSARIATO USI CIVICI ROMA -SENTENZA 10 FEBBRAIO 2020 N.18: DICHIARA DI PROPRIETA' COLLETTIVA DELLA C. A. "APPENNINO GUALDESE" (PERUGIA) DETERMINATI FONDI E UNA SORGENTE STORICA DI ACQUE MINERALI

Pubblichiamo con piacere la sentenza n. 18 del 10 febbraio 2020  del Commissario usi civici di Roma dott.Perinelli che ha deciso un lungo e complesso contenzioso tra la Comunanza Agraria  "Appennino Gualdese" contro il comune di Gualdo Tadino, la Regione Umbra e la soc. Rocchetta spa, avente per oggetto l'accertamento della proprietà collettiva di alcuni  fondi  della C.A. e di una sorgente storica  utilizzata da sempre dalla popolazione per fini irrigui. Utilizzo  impedito dalla illegittima concessione dell'uso della sorgente  da parte  della Regione Umbra a favore della Rocchetta spa  per la captazione e commercializzazione delle acque.   

Stampa

powered by social2s